C

Corso Cnd - VT

Esame Visivo 2° livello

Quanto costa?

1.100,00 € + IVA Corso

(1.342,00 IVATO)

Pranzi Compresi

490,00 € + IVA Esame

(597,80 IVATO)

Quanto dura?

40h di aula e laboratorio

è possibile la riduzione delle ore formative previa valutazione

1g di esame

Dove si trova

Via Diviglio 235

36030 Caldogno (VI)

Località Cresole

Aula e Laboratorio 1

Finanziabile

Scrivici subito, ti ricontatteremo al più presto!

Destinatari

Addetti ai controlli non distruttivi, consulenti, responsabili SGQ in saldatura e controllo qualità, coordinatori  di saldatura, addetti ai laboratori  per prove di saldatura. Ogni partecipante deve avere i seguenti requisiti:

  • minimo 4 mesi di esperienza nel controllo visivo;

  • certificato di acuità visiva rilasciato da un optometrista.

Obiettivi

Fornire una preparazione teorico-pratica per il controllo visivo di prodotti saldati, getti, fucinati, tubi, condotte e prodotti lavorati, per l'ottenimento della qualifica  secondo la Norma ISO 9712 e Raccomandazione SNT-TC-1A.

Contenuti

1. Concetti di base

  • Fondamenti dell’esame visivo (energia luminosa, formazione dell’immagine, sorgenti luminose, sorgenti stroboscopiche)

  • Storia degli esami visivi (storia del boroscopio, sviluppo del boroscopio)

  • Terminologia (termini e definizioni, significato dei termini e definizioni in campo industriale)

  • Luce e proprietà visive (fisiologia della vista, la legge di weber, acutezza visiva, esame dell’acutezza visiva, angolo visivo)

 

2. Principi teorici

  • La fisica della luce (teoria dell’energia radiante, spettro, radiazione del corpo nero, efficienza luminosa dell’energia radiante, efficienza luminosa delle sorgenti di luce)

  • Misura delle proprietà della luce (celle fotovoltaiche, celle a fotoconduttore, sorgenti luminose)

  • Fotometria (principi, fotometri, misuratori a celle fotovoltaiche, misuratori a tubo fotomoltiplicatore, riflettometri, radiometri)

  • La visione (l’occhio umano, limitazioni visive, metodi di esame visivo, disturbi visivi)

 

3. Fattori ambientali

  • Criteri di conduzione dell’esame visivo (progettazione del controllo, definizione ed elaborazione procedure)

  • Fattori ambientali (pulizia, posizione, distanza visiva, temperatura condizioni superficiali e riflessione, tipi di illuminazione per l’ispezione, intensità di illuminazione)

  • Fattori fisiologici (ricezione visiva, percezione visiva, fisiologia dell’occhio umano, fisiologia della visione)

  • Fattori psicologici (fatica, salute, attitudine mentale, competenza professionale)

4. Esame visivo di saldature

  • Requisiti visivi per l’ispezione (acutezza visiva, percezione del calore)

  • Campioni di riferimento (discontinuità di riferimento, utilizzo dei campioni, conoscenza della difettologia tipica)

  • Dispositivi ausiliari (sistemi manuali, sistemi automatici)

 

5. Dispositivi ed attrezzature

  • Influenza delle caratteristiche dell’oggetto in esame

  • Lenti d’ingrandimento (convenzionali, per comparazione di superfici, con scale di lettura, con illuminazione)

  • Microscopio di bassa potenza

  • Microscopi di media potenza

  • Microscopi di alta potenza

  • Sistemi automatici di visione

  • Repliche

  • Dispositivi per indicazioni di temperatura

  • Accessori chimici

 

6. Dispositivi di visione artificiale

  • Sistemi elettronici di posizionamento

  • Tecnologie video

  • Utilizzo di tecnologie video

  • Esame interno di tubi

 

7. Procedure di riferimento

  • Riferimenti per l’ispezione di saldature

  • Controlli a campione per l’esame visivo

  • Criteri di accettabilità per le saldature

8. Codici, Normative e specifiche tecniche

  • Normative di riferimento per l’esame visivo

  • Qualificazione e certificazione del personale

  • Specifiche per impianti petroliferi

  • Preparazione di procedure per l’esame visivo

 

9. Sicurezza e salute

  • Responsabile della sicurezza e responsabile verso terzi

  • Sicurezza del personale

 

10. Applicazioni nell’industria metallurgica

  • Proprietà fisiche dei metalli

  • Applicazioni particolari

 

11. Applicazioni nell’industria dell’energia

  • Ispezione di componenti saldati

  • Applicazioni particolari

 

12. Applicazioni nell’industria dei trasporti

  • Esami nell’industria automobilistica

  • Esami visivi nell’industria ferroviaria

  • Esami visivi nell’industria aerospaziale

 

13. Applicazioni speciali

  • Interfaccia degli esami visivi con altri metodi di analisi

  • Tecniche fotografiche

Attestazioni / Certificazioni
  • Attestato di frequenza (con partecipazione non inferiore all'80% delle ore formative)

  • Certificato di qualifica come esecutore di Esame Visivo di 2° livello secondo Norma  ISO 9712 e Raccomandazione SNT-TC-1A (previo superamento dell'Esame)

Vuoi maggiori dettagli?

Scrivici subito, ti ricontatteremo al più presto!

F012

Caldogno (VI)

in programma

Contatti

Via Diviglio 235

36030 Cresole di Caldogno (Vicenza)

info@saldaturacontrollo.com

+39 0444 986901

+39 333 4110620

Interessato?

Scrivici subito!

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - White Circle

Copyright 2018 Scuola Superiore di Saldatura e Contorllo srl - P.IVA 02300990245

SSS&C