C

Controlli

Prove Meccaniche

Introduzione

Ultrasuoni, Spessimetrici, Liquidi Penetranti, Magnetoscopie, test Visivi è quanto la Scuola realizza in termini di controlli non distruttivi. Gli addetti al controllo di metodo sono qualificati 2° e/o 3° livello ISO 9712 / SNT TC 1A / Direttiva PED.

Nel laboratorio prove della Scuola si realizzano prove di tipo distruttivo quali Fratture, Pieghe e Macrografie, nonchè prove di decoesione (Peel test) per i materiali plastici.

L'esecuzione di controlli distruttivi e non è di fondamentale importanza al fine di garantire la qualità del prodotto realizzato mediante fornitura di evidenze oggettive. I controlli sono inoltre decisivi al fine del rilascio della certificazione del personale  e dei procedimenti di saldatura.

Vuoi maggiori dettagli?

Scrivici subito, ti ricontatteremo al più presto!

N

Non Distruttivi

monitoraggio e verifica senza deformazione del prodotto

Come funzionano

 

I controlli non distruttivi (Esame Visivo, Liquidi Pentranti, Magnetoscopia, Ultrasuoni) prevedono l'impiego di strumentazione e consumabili diversi in base alla tipologia di controllo.

La caratteristica fondamentale di tali controlli è quella di verificare la presenza di eventuali imperfezioni di natura superficiale o volumetrica senza deformare il prodotto in analisi. Tali controlli si prestano particolarmente ai prodotti in fabbricazione e in servizio.  

Il controllo termina con il rilascio del rapporto di prova dal quale risulta evidente la tracciabilità dei particolari controllati. Il documento riporta le specifiche del controllo di riferimento nonchè le norme e i livelli di accettabilità stabiliti nel piano di controllo qualità.

  • Esame Visivo

  • Liquidi Penetranti

  • Magnetoscopie

  • Ultrsuoni

  • Rilascio del rapporto di prova

Su quali materiali

 

I materiali e i semilavorati sui quali si realizzano le prove di dipo non distruttivo sono Getti, Fucinati, Prodotti Saldati, Tubi e condotte, inclusi i prodotti per la fabbricazione di tubi saldati e i Prodotti lavorati. 

Naturalmente la composizione chimica del materiale e la sua struttura sono fattori determinanti al fine del tipo di controllo adottabile.)

  • Acciao al Carbonio

  • Acciai bassolegati, legati, legati austenitici e ausenoferritici

  • Leghe non ferrose

  • Materiali non metallici

Perché scegliere noi

 

Il controllo è una delle mission che la Scuola  si è posta. Il personale che opera in tale ambito vanta esperienze decennali, possiede le certificazioni di 2° e 3° livelllo per ogni metodo di prova. E' in grado di offrire una consulenza, contestuale al controllo, al fine di  adottare la più idonea tecnica operativa utilizzabile per raggiungere elevati standard qualitativi del prodotto finale.

  • Personale abilitato ed esperto

  • Rapidità nell'esecuzione del servizo

  • Consulenza contestuale al controllo

D

Distruttivi

monitoraggio e verifica con deformazione del prodotto

Come funzionano

 

I controlli di tipo distruttivo si realizzano mediante deformazione del giunto da sottoporre a prova. L'indagine permette di rilevare difetti che potrebbero compromettere le caratteristiche meccaniche dell'oggetto di prova.

I controlli di tipo distruttivo si realizzano mediante prove di frattura, di piegamento e macrografia per i materiali metallici, mediante prove di trazione e decoesione per i materiali plastici.

  • Fratture

  • Pieghe

  • Macrografia

  • Decoesione

  • Rilascio del rapprto di prova

Su quali materiali

 

Le prove distruttive, si possono realizzare su tutti i materiali ferrosi e non ferrosi, comprese le materie plastiche. Ogni metodo di prova è regolamentato da normative che stabiliscono precisi range di tolleranza ed accettabilità.

  • Materiali ferrosi e non ferrosi

  • Materie plastiche

Perché scegliere noi

 

Vantiamo decenni di esperienza nelle ispezioni della qualità delle saldature mediante prove distruttive. L'attività viene svolta da personale competente e qualificato. Le prove avvengono all'interno del laboratorio prove dotato di macchinari, strumentazione e attrezzature idonei allo svolgimento dell'attività.

  • Personale competente ed esperto

  • Laboratorio prove attrezzato e  conforme ai requisiti vigenti

  • Rapidità nell'esecuzione del servizio

Contatti

Via Diviglio 235

36030 Cresole di Caldogno (Vicenza)

info@saldaturacontrollo.com

+39 0444 986901

+39 333 4110620

Interessato?

Scrivici subito!

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - White Circle

Copyright 2018 Scuola Superiore di Saldatura e Contorllo srl - P.IVA 02300990245

SSS&C